I prossimi 8 e 10 maggio, presso il Centro Congressi di Darfo Boario Terme, si svolgeranno le premiazioni del concorso per la scuola primaria La mia Valle e la mia gente, indetto dalla Comunità Montana con lo scopo di valorizzare, attraverso gli occhi e le parole dei bambini, personaggi storici o contemporanei che arricchiscono la storia di ogni paese.

Gli esiti sono stati sorprendenti e la partecipazione è stata capillare: ben 70 classi di 11 Istituti Comprensivi diversi hanno presentato alla commissione giudicante 45 elaborati complessivi: 26 della categoria 1°-2°-3° scuola primaria e 19 della categoria 4°-5° scuola primaria. In totale sono stati coinvolti nel progetto 1.160 alunni con i loro insegnanti e i dirigenti scolastici.

I temi del concorso, forniti a inizio anno, erano:Un personaggio del nostro paese per la categoria 1°-2°-3° scuola primaria e Caccia al tesoro in biblioteca o per le vie del paese per conoscere e raccontare un personaggio storico o una persona speciale della categoria 4°-5° scuola primaria.

Nel primo caso le classi dovevano predisporre un cartellone 50×70 o 100×70 cm con disegni, immagini, pensieri per presentare un personaggio storico o contemporaneo del proprio paese, al quale è stata intitolata una via o un monumento, o anche solo noto e amato in paese.

Nel secondo caso veniva richiesto alle classi di accedere alla Biblioteca per approfondire la conoscenza di un personaggio a cui sia stata intitolata una strada o dedicato un monumento, o di percorrere le vie del paese per raccogliere i racconti significativi della vita di un anziano o di una persona che con il suo lavoro o il suo impegno sociale è significativa per la vita del paese stesso. L’approfondimento andava redatto attraverso un testo divulgativo (un racconto, un articolo giornalistico oppure un’intervista) lungo non più di 10mila battute e arricchito da qualche immagine. Ogni Istituto poteva partecipare con 5 cartelloni o 3 elaborati per ogni suo plesso scolastico.
L’elaborato di ogni classe (o al massimo due classi insieme) è stato sottoposto alla valutazione di due Commissioni, nominate dalla Comunità Montana e presiedute dalla prof.ssa Simona Ferrarini composte da: categoria 1°-2°-3° scuola primaria – Patrizia Tigossi e Alice Vangelisti categoria 4°-5° scuola primaria – Bruna Zampatti e Nicola Stivala.

I VINCITORI

Come Assessore alla cultura della Comunità Montana non posso che congratularmi e ringraziare le 70 classi delle scuole primarie di tutta la Vallecamonica, i loro insegnanti e dirigenti scolastici, per la grande partecipazione, l’enorme impegno ed entusiasmo che ciascuno ha messo nella realizzazione dei vari elaborati. Ciascuno dei lavori ha dimostrato che è possibile attraverso delle semplici ricerche stimolare i più piccoli nella conoscenza e nell’approfondimento delle proprie radici.

Massimo Maugeri

Assessore alla Cultura, Comunità Montana di Valle Camonica

Il programma delle due giornate di premiazioni al Centro Congressi di Darfo Boario Terme prevede:
mercoledì 8 maggio dalle 9.15 alle 12 per la categoria 1°-2°-3° primaria
venerdì 10 maggio dalle 9.15 alle 12 per la categoria 4°-5° primaria

Per entrambe le giornate:
ore 9.15-9.30 Accoglienza e saluti iniziali
ore 9.30-10.30 Spettacolo “Giochiamo al Teatro” di Elena Bonetti
ore 10.30-11.00 Merenda
ore 11.00-12.00 Presentazione e proclamazione dei vincitori

Premi:
Classi 1°-2°-3° scuola primaria: Contributo alle scuole per materiale didattico. Mostra multimediale dei cartelloni.
Classi 4°-5° scuola primaria: Contributo alle scuole per materiale didattico. Visita a Bergamo (Città della Cultura 2023).