News

Conversazioni sull’accessibilità, “Il Cardo” apre un confronto

Conversazioni sull’accessibilità, “Il Cardo” apre un confronto

L’accessibilità per Il Cardo è un tema di forte interesse, necessario, irrinunciabile. Dopo le progettazioni degli ultimi anni con Comunità Montana e Sol.Co Camunia, per tenere alta l’attenzione su questo tema abbiamo pensato, nel contesto di un progetto finanziato da Fondazione della Comunità Bresciana, alcune piccole azioni al fine di continuare a sollecitare il nostro territorio.

Arte e spazio pubblico: anche la Valle Camonica alle giornate del MiC

Arte e spazio pubblico: anche la Valle Camonica alle giornate del MiC

La Valle Camonica presente alle giornate del Ministero della Cultura per la creazione di tavoli tematici di riflessione sull’arte pubblica. Saranno tre i tavoli in cui si parlerà di Valle dei Segni e vedranno la partecipazione di Stefano Boccalini, direttore artistico del Centro CaMon e dell’opera “La ragione nelle mani”, e Giorgio Azzoni, direttore artistico di “aperto_art on the border” e curatore della mostra “Abitare un paese, in montagna”.

Nasce la Fondazione VALLE DEI SEGNI

Nasce la Fondazione VALLE DEI SEGNI

Presso la sede della Comunità Montana di Valle Camonica, a Breno, un nutrito gruppo di Sindaci ed Amministratori della Valle Camonica ha sottoscritto oggi, davanti al notaio Serioli, l’atto costitutivo della nuova Fondazione “Valle dei Segni”. A fare gli onori di casa il Presidente della Comunità Montana, Alessandro Bonomelli, insieme alla Presidente dell’Assemblea dell’Ente comprensoriale Marina Lanzetti che ha guidato gli amministratori locali verso questo importante obiettivo.

Lo scrittore Gabriele Sassone a Ca’Mon, per costruire una narrazione collettiva

Lo scrittore Gabriele Sassone a Ca’Mon, per costruire una narrazione collettiva

Vincitore del premio letterario “Giuseppe Berto 2021” e autore in residenza al Centro Ca’Mon, Gabriele Sassone presenterà il suo libro “Uccidi l’unicorno” (Il Saggiatore, 2020) e condurrà, a cadenza mensile da settembre 2021 a giugno 2022, una serie di laboratori di scrittura gratuiti ed aperti al pubblico, per costruire una narrazione collettiva partendo dalle storie di ognuno.