Sabato 27 aprile a Capo di Ponte l’inaugurazione di un nuovo percorso
con accessibilità migliorata del progetto
A CIASCUNO IL SUO PASSO
Questa volta tocca al Parco di Seradina e Bedolina

Una nuova opera per l’accessibilità migliorata dei parchi archeologici del sito Unesco della Valle Camonica va ad aggiungersi alle altre realizzazioni del progetto del Distretto Culturale A CIASCUNO IL SUO PASSO che, tra le altre cose, nel mese di marzo ha ottenuto un’importante menzione da parte del Premio Nazionale del Paesaggio.

E così, dopo le inaugurazioni delle opere nel Parco Archeologico di Luine, nel Parco Archeologico Nazionale dei Massi di Cemmo e nella Riserva Naturale delle Incisioni Rupestri di Ceto Cimbergo e Paspardo, sabato 27 aprile avrà luogo una nuova inaugurazione al Parco Archeologico Comunale di Seradina-Bedolina, con un nuovo percorso con accessibilità migliorata dedicato alle persone con disabilità motoria.

 

IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA
– ore 9.30: Inaugurazione del nuovo percorso
– ore 10.00: Visita guidata alle rocce accessibili del Parco a cura di Alberto Marretta (direttore del Parco) e Giovanni Gherpelli (Progettista)
– ore 11.00: Concerto semi-serio (più semi che serio) per voce e violoncello con le Concert Jouet
– ore 12.30: Aperitivo e degustazioni in compagnia

INGRESSO LIBERO E GRATUITO

 

>>> Scarica qui la locandina dell’evento!