Carlo Spiga _Spungade de Corna_Chiesa delle Sante, Capo di Ponte

 

"La Valle Camonica è una madia che conserva i suoi pani di pietra" (Ilaria Zonta). spiga

Attraverso la celebrazione dei massi e la loro assimilazione rituale per mezzo di una "Spongada di pietra", trasformazione di un pane dolce tipico della festa Camuna, con la Pro Loco, le diverse anime dell'associazionismo Capontino e la parrocchia di Capo di Ponte è stato rinnovato il contratto che da millenni ci vincola al territorio, in un momento di incontro che è anche un invito a guardare sotto una diversa luce la valle e la cultura che al suo interno vive. Un "Porta Spongada" in ceramica verrà posizionato all'interno della cappella delle Sante conservando e testimoniando ciò che è stato questo incontro.

Carlo Spiga

Opere

top